sabato 20 agosto 2011

Ieri sera sei uscita con me stamattina è già il terzo caffè che bevo ho fatto pure una doccia gelata ma non è servito sono ancora in coma.




Ieri sera sei uscita con me 
stamattina è già il terzo 
caffè che bevo
ho fatto pure una doccia gelata
ma non è servito
sono ancora in coma.
Poi il telefono squilla
la nevrosi mi piglia
di rispondere adesso 
proprio non ne ho voglia
poi alla fine prendo su
sei tu!?
che cosa dici "non mi vuoi vedere più".
Ebbe' fai bene sei bella
e puoi trattare gli uomini
come fazzoletti di carta
in fondo devi stare solo attenta
che non siano mai
della stessa marca.

Ieri sera sei uscita con me
stamattina è già il terzo caffè
che bevo, che bevo
che bevo, che bevo
ho fatto pure una doccia gelata
ma non è servito 
sono ancora 
sono ancora in coma
sono ancora in coma!!!




10 goccie di Valium per dormire meglio 10 goccie di Valium per dormire sul serio



10 goccie di Valium 
per dormire meglio 
10 goccie di Valium
per dormire sul serio
10 goccie di Valium...

20 goccie di Valium
per dormire meglio
tutta la notte
a contare le gatte
quelle con una macchia nera sul muso
nelle soffitte vicino al mare
voglio dormire...

100 goccie di Valium
per dormire del tutto
non sentire più niente
cancellare la mente
e domani mattina
domani mattina
domani mattina
non svegliarsi neanche...

Come fai adesso che sei rimasta solo te a sperare in qualche cosa di migliore a pensare anche al grande amore



Come fai adesso che 
sei rimasta solo te
a sperare in qualche cosa di migliore
a pensare anche al grande amore
sei un'inguaribile romantica
un po' isterica
però simpatica
certo unica.

Come fai adesso che
non c'è neanche più lui con te
lui che aveva grandi cose per la testa
lui che poi un giorno come niente ha 
detto "basta"
sei un'incredibile romantica
un po' nevrotica
ma non patetica
certo unica
certo unica... 

Dimentichiamoci questa città bambina amiamoci dimentichiamoci il freddo che fa baby svestiamoci



Dimentichiamoci questa città 
bambina amiamoci
dimentichiamoci il freddo che fa
baby svestiamoci
ti voglio amare da morire
voglio farti impazzire
non ti devi preoccupare
so io come fare
so io come fare
fare...

Dimentichiamoci questa città
bambina ascoltami
dimentichiamoci il freddo che fa 
e divertiamoci
non ti devi preoccupare
so io come fare
so io come fare
e poi vedrai che domattina
avrai qualcosa da ri... da ricordare

Dimentichiamoci questa città
dimentichiamoci dài
dimentichiamoci questa città
coi suoi guai
dimentichiamoci.... dài
dài che prendiamo il volo
dài che viviamo in un attimo solo
dài che facciamo l'amore
per delle ore yeah!!!
dài che facciamo l'amore...

venerdì 19 agosto 2011

Ti sei accorta di me quasi per caso quasi per caso hai deciso poi di commettere un piccolo peccato.



Ti sei accorta di me 
quasi per caso
quasi per caso hai deciso poi
di commettere un piccolo peccato.
E quando sei riuscita a farmi cadere
con la tua logica di calze nere
ti sei voluta prender gioco di me
ti sei voluta divertire.
Ed hai voluto vedere
fino a che punto potevi arrivare
fino a che punto mi potevi umiliare
fino a che punto mi avresti potuto anche cambiare.
E sei riuscita a farmi credere che
tu fossi pulita
mentre in realtà giocavi solamente
spero che ti sia divertita.

Certo è un peccato però sai
allora ero puro
allora forse avrei potuto anche amarti davvero.
E adesso invece non ci credo più
non credo più a niente
e la mia vita non la rischio più
per nessuno e per niente.

Certo eri brava però tu sai
a fare l'amore
sembravi nata per farlo
ricordo bene
ricordo bene
ricordo bene...

La cosa più semplice Ancora più facile Sarebbe quella di non essere mai nato



La cosa più semplice 
Ancora più facile
Sarebbe quella di non essere mai nato
INVECE LA VITA ARRIVA IMPETUOSA
ED è UN MIRACOLO CHE OGNI GIORNO SI RINNOVA
Ti prego perdonami
TI PREGO PERDONAMI
Ti prego perdonami
se non ho più la fede in te
TI FACCIO PRESENTE CHE
È STATO DIFFICILE
ABITUARSI AD UNA VITA SOLA E SENZA DI TE
TU.... RURU....
MI SVEGLIO SPESSO SAI
PIENO DI PENSIERI
NON SONO PIù SERENO
PIù SERENO COM'ERO IERI
LA VITA SEMPLICE
CHE MI GARANTIVI
ADESSO è MIA PERò
è LASTRICATA...
DI PROBLEMI
HO L'IMPRESSIONE CHE
LA COSA PIù SEMPLICE SAREBBE QUELLA DI NON ESSERE MAI NATO
IN FONDO LA VITA 
È SOLO UNA SCUSA
È LEI DA SOLA CHE
OGNI GIORNO SI RINNOVA
Ti prego perdonami
TI PREGO PERDONAMI
Ti prego perdonami
se non ho più la fede in te
TI FACCIO PRESENTE CHE
HO QUASI FINITO
HO QUASI FINITO ANCHE LA PAZIENZA
CHE HO CON ME
Tuu.... ruru...
Sara' difficile
Non fare degli errori
SENZA L'AIUTO DI
DI POTENZE SUPERIORI
HO FATTO UN PATTO SAI
CON LE MIE EMOZIONI
LE LASCIO VIVERE
E LORO NON MI FANNO FUORI


Voglio andare al mare quest'estate voglio proprio andare al mare devo riposare quest'estate devo anche riposare.



Voglio andare al mare 
quest'estate voglio proprio andare al mare
devo riposare
quest'estate devo anche riposare.
Voglio anche vedere
le donne bianche diventare nere
nude... le tette nude
le voglio toccare
quest'estate voglio proprio esagerare
le tocco tutte quante.

Voglio andare al mare
perché mi han detto che là
sì che ci si diverte (non come qua).
Mi voglio sfogare
quest'estate voglio fare indigestione
di donne e di sole...
di donne e di sole...
...di donne da sole...

Che ironia questa malattia che non mi fa dormire che non va più via.



Che ironia 
questa malattia
che non mi fa dormire
che non va più via.

Che ironia
sentirsi dire
che non c'è niente da fare per guarire
non c'è dottore, non c'è dottore
non c'è dottore, non c'è dottore

Che ironia
io grande, grosso e intelligente "in balia"
di una bambina prepotente e cattiva!

Che ironia
questa malattia
che non mi fa dormire
che non va più via
non c'è dottore, non c'è dottore
non c'è dottore, non c'è dottore

La primavera bussa alle porte entra dalle finestre s'infila sotto le gonne delle donne.



La primavera bussa alle porte 
entra dalle finestre
s'infila sotto le gonne
delle donne.
La primavera mette scompiglio
ieri ho sgozzato mio figlio
è stato uno sbaglio
è stato uno sbaglio
credevo fosse un coniglio.

La primavera ormai è dappertutto... uhh!
si struscia come un gatto
contro i piedi del letto
sono già agitato
sono già agitato
sono già agitato tutto...

La primavera è solo un dispetto
un richiamo perfetto
un ottimo abbaglio
un ottimo abbaglio
e poi è già l'inverno
l'inverno... uh!!!

La primavera bussa alle porte
entra da quelle aperte
s'infila sotto le gonne
delle donne.
La primavera mette scompiglio
ieri ho sgozzato mio figlio
è stato un sbaglio
credevo fosse un coniglio
giuro, credevo fosse un coniglio!!!

Siamo solo noi che andiamo a letto la mattina presto e ci svegliamo con il mal di testa



Siamo solo noi 
che andiamo a letto la mattina presto
e ci svegliamo con il mal di testa
siamo solo noi
che non abbiamo vita regolare
che non ci sappiamo limitare
siamo solo noi
che non abbiamo più rispetto per niente
neanche per la mente
siamo solo noi
quelli che poi muoiono presto
quelli che però è lo stesso.

Siamo solo noi
che non abbiamo più niente da dire
dobbiamo solo vomitare
siamo solo noi
che non vi stiamo neanche più ad ascoltare.

Siamo solo noi
quelli che non han più rispetto per niente
neanche per la gente
siamo solo noi
quelli che ormai non credono più a niente e vi fregano sempre.

Siamo solo noi
che tra demonio e santità è lo stesso
basta che ci sia posto
siamo solo noi
che facciamo colazione anche con un toast del resto.

Siamo solo noi
quelli che non han voglia di far niente
rubano solamente
siamo solo noi
generazione di sconvolti 
che non han più santi né eroi
siamo solo noi
siamo solo noi
siamo solo noi...

giovedì 18 agosto 2011



L'uomo dai capelli lunghi 
girò le spalle a tutti quanti
poi si voltò a guardare il sole
e cominciò a camminare
dove va, dove va.
Passarono gli anni
e la gente era ancora lì
come ferma nel tempo
ad aspettarne il ritorno
mai nessun altro lo vide più
dice che è in America
e che non vuole tornare più.

L'uomo dai capelli corti
salì sul suo cavallo bianco
col sole in faccia davanti al popolo
gridò:
"Ve lo troverò!!"
Passarono gli anni
e la gente era ancora lì
come ferma nel tempo
ad aspettare il ritorno
mai nessun altro, mai nessun altro
mai nessun altro lo vide più
dice che è in America
e che non vuole tornare più.

L'uomo dai capelli bianchi
guardò la gente dentro agli occhi
poi disse: "Fatevi curare
non c'è tempo per sognare
qui bisogna partire, partire!!".
Partirono tutti
nessuno rimase lì
come fermo nel tempo
ad aspettare qualcosa o qualcuno
mai nessun altro, mai nessun altro
li vide più
dice che sono in America
e che non voglion tornare più


Sensazioni sensazioni vogliono tutti provare non ci bastano le solite emozioni vogliamo bruciare



Sensazioni, sensazioni 
vogliono tutti provare
non ci bastano le solite emozioni
vogliamo bruciare.

Sensazioni, sensazioni
sensazioni forti

non importa se la vita sarà breve
vogliamo godere.

Sensazioni, sensazioni
non sono mai abbastanza
troppo presto ci si abitua
ci si stanca
ma è impossibile, è impossibile far senza.

Sensazioni, sensazioni, sensazioni
sempre più forti
non importa se la vita sarà breve
vogliamo godere, godere, godere.

Sensazioni, sensazioni, sensazioni
sensazioni, sensazioni, sensazioni
sensazioni, sensazioni, sensazioni
sensazioni, sensazioni, sensazioni...

Scusa non ho capito vuoi ripetere, che cosa avevi da fare di tanto importante da non potere proprio proprio rimandare.





Scusa non ho capito 
vuoi ripetere, che cosa avevi da fare
di tanto importante
da non potere proprio, proprio rimandare.
Non mi dire, ti prego
non mi dire che dovevi solo studiare
e ti sembra un buon motivo questo,
per non farti neanche "sentire"!

Sì ti ho capito
t'interessa più la scuola
e poi del resto chissà come sei brava ma scusa
tra i vari interessi che hai
dimmi che posto mi dài!

Ti voglio bene
non l'hai mica capito
ti voglio bene
lascia stare il vestito
ti voglio bene
non cambiare discorso dài non scherzare!
Ti voglio bene
smetti di giocare
ti voglio bene
a un certo punto ti devi "dare"
ti voglio bene
non puoi farti eternamente corteggiare!

Scusa cosa me ne frega del vestito che hai
mi piaci come sei
non mi devi trattare come tutti quei maschietti
che ogni tanto "ti fai"
chissà che cosa pagherei per poter 
vedere dentro quella testa cos'hai
se mi stai prendendo in giro guarda che ti giuro non ti perdonerei!

Ti voglio bene
non l'hai mica capito
ti voglio bene
lascia stare il vestito
ti voglio bene
non cambiare discorso dài non scherzare!
Ti voglio bene
smetti di giocare
ti voglio bene
a un certo punto ti devi "dare"
ti voglio bene
non puoi farti eternamente corteggiare!
Ti voglio bene...non capisci niente...
Ti voglio bene...bene un accidente
Ti voglio bene...nonostante tutto
TI VOGLIO!