sabato 14 maggio 2011

RISCHI!?! E quando mai Vizi!?! E cosa vuoi Ogni tanto vuoi qualcuno che Che ti porti a letto bè Ah!? SEI TRISTE!?! E come mai AMI!?! Solo lui Non ci posso proprio credere Che Tu mi stai addirittura piangere!!! PERCHE' NON PIANGI PER ME!!! PERCHE' NON PIANGI PER ME!!! PERCHE' NON PIANGI PER ME!!! baby

Portatemi Dio lo voglio vedere portatemi Dio gli devo parlare gli voglio raccontare di una vita che ho vissuto e che non ho capito a cosa è servito che cos'è cambiato anzi adesso cosa ho guadagnato adesso voglio esser pagato Portatemi Dio...

Anche se non rischi mai anche se di te non si sa niente mai Anche se non ce l'hai un'amante, un vizio strano... qualcosa dai....

Quanti anni hai stasera quanti me ne dai... bambina quanti non ne vuoi più dire forse non li vuoi "capire"... Ti ho pensato sai... stasera ti ho pensato poi... la sfiga mi ha telefonato lei per prima non ho saputo dir di no lo sai che storia c'era.....

É un giorno che si scivola Tra noia e umidità Nel buio resto immobile Lo sai che cosa fa La noia e l'umidità Con quel vestito semplice Con quella faccia lì Che cosa avrei da perdere Ti trovo bene si Ti trovo bene si Contenta tu Ma cosa vuoi di più Io non ho problemi Io non ne ho più Quando credi quando vuoi quando ti conviene Con quella storia semplice Con quella faccia lì Perché dovrei resistere Ti trovo bene si Ti trovo bene si Se è così facile Se è tutto qui Che cosa avrei da perdere Ti trovo bene si Ti trovo bene si Ma quando vuoi quand'è possibile certo lo possiamo anche ripetere quando credi quando vuoi quando ti va bene quando ti conviene quando ti conviene É un giorno che si scivola Tra noia e umidità Nel buio resto immobile Lo sai che cosa fa La noia e l'umidità Contenta tu Ma cosa vuoi di più Io non ho problemi Io non ne ho più Quando credi quando vuoi quando ti va bene!

Quello che tu cerchi tu proprio non lo sai Quello che tu cerchi è già qui È davanti a te Non lo vedi che Sono il tuo destino sono ogni tuo perché O yeah La disperazione tu proprio non lo sai La disperazione è già qui C'è solo un modo Che io conosco La disperazione la soffochi con me Con me Lascia che ti spieghi tu forse non lo sai Stupido è non fare così Non sciupare il tempo Che forse non ce n'è Guardami negli occhi e fidati di me Io sono qui per te Qui si fa la storia o non si fa Si deciderà tutto qui Chi può aspettare aspetterà Non scappiamo fuori di qui Tu non devi più pensare a niente ormai Lasciati andare così Non mi dire niente Mi basta solo che In fondo basta solo un "portami con te" Con te Qui si fa la storia o non si fa Si deciderà tutto qui Chi può aspettare aspetterà Non scappiamo fuori di qui Qui si fa la storia o non si fa Si deciderà tutto qui Chi può aspettare aspetterà Non scappiamo fuori di qui

Quindici anni fa avevo un'altra religiosità pensavo che la gente non ci capisse niente in tutto quello che facevo in tutto quello che pensavo poi ho incontrato te.... Ricordo che il tuo viso mi ricordava qualcun'altro credevo d'averti già visto magari su un fotoromanzo e quando te l'ho detto tu ridesti molto poi tutto venne da se.... Comunicare è facile facile come pensare quando ci si vuole capire e ci si lascia andare ad un certo punto si comincia a vibrare finché si rimane intontiti ad ascoltare l'amoree...............eeeh..... Quindici anni fa credevo di essere arrivato già a delle conclusioni a delle spiegazioni per tutto quello che facevo per tutto quello che pensavo poi ho incontrato te E tu cambiavi sempre dicevi che maturare significa cambiare e che fermarsi infondo è come morire e lo volevi dire e lo volevi urlare ed io urlavo con te..... Dimenticare è facile basta non ricordare si può perfino ridere anche se tu lo facevi male non ho capito cosa è successo però cosa non si poteva più andare cielo aperto....

A meno che non stia davvero pensando solo a te ogni respiro ogni momento che vivo A meno che tu non sia l'unica l'unica davvero per me le altre le altre sì che le vedo ma te ti sento dentro come un pugno quando ti vedo ballare vorrei morire vorrei stringerti le braccia le braccia attorno al collo e baciarti baciarti dappertutto... vorrei possederti... sulla poltrona di casa mia con il Rewind e tutto il necessario per poterti stare dietro perché tu vai, vai veloce come il vento quante espressioni di godimento sul tuo volto si vedono solo con lo scorrimento lento del nastro Mi aiuto con le illusioni e vivo di emozioni che tu che tu non sai neanche di darmi perché tu vai, vai veloce come il vento quante espressioni di godimento sul tuo volto si vedono solo con lo scorrimento lento del nastro

Le stelle stanno in cielo e i Sogni....non lo so So solo che son pochi.... quelli che s'avverano Io so che sei una donna Onesta!......non lo so soprattutto con Se Stessa... con Se Stessa....forse no....

Dammi un whisky ...ti pagherò dai Sono più nervoso di te Dammi tempo dai Solo un altro poi Non ho più bisogno di te....

Lo sai che si potrebbe stare per dei mesi Appesi ad un aquilone...

Sally cammina per la strada..."leggera"... ormai è sera... "si accendono le luci dei lampioni"... "tutta la gente corre a casa davanti alle televisioni".. ed un pensiero le passa per la testa "forse la vita non è stata tutta persa"... forse qualcosa "s'è salvato"!!... forse davvero!...non è stato "poi tutto sbagliato"! "forse era giusto così!?!"....

E centomila occhi si voltarono a guardare il cielo con un sospiro leggero, da quella parte sì, e da quella parte che sarebbero venuti, loro.....

Se è vero o no se è tutto qui e se è vero che tra noi è stato bello anche così. Se è vero o no non lo saprai se è vero non t'accorgi neanche d'esser morto... e lo vedrai. Se è vero o no!

Dammi una mano señorita Tu puoi cambiare la mia vita Oppure no Ma se non stai più nella pelle E hai bisogno di una scusa ...vuoi salire Io ne ho tante Te ne posso dare una!

Sensazioni sensazioni vogliono tutti provare non ci bastano le solite emozioni vogliamo bruciare sensazioni sensazioni sensazioni forti non importa se la vita sarà breve vogliamo godere.....

venerdì 13 maggio 2011

E ho guardato la televisione e mi è venuta come l'impressione che mi stessero rubando il tempo e che tu... ... che tu mi rubi l'amore ma poi ho camminato tanto e fuori c'era un gran rumore... che non ho più pensato a tutte queste cose.....

Vivere insieme a me hai ragione ragione te!!!!!!!!!! non è mica semplice....... Non lo è stato mai per me!!!! Io che ci credevo più di te...... che fosse possibile! E smettila di piangere: Eh!!!!

Siamo solo noi che andiamo a letto la mattina presto e ci svegliamo con il mal di testa siamo solo noi che non abbiamo vita regolare che non ci sappiamo limitare.....

Silvia si veste davanti allo specchio e sulle labbra un po' di rossetto andiamoci piano pero' con il trucco se no la mamma brontolerà....

Ieri sera sei uscita con me stamattina è già il terzo caffè che bevo ho fatto pure una doccia gelata ma non è servito sono ancora in coma.....

coca cosa????? coca cola!!!!! coca cola!!

MACCHE' IMPORTA SE E' FINITA COSA IMPORTA SE ERA LA MIA VITA O NO CIO' CHE CONTA E' CHE SIA STATA UNA FANTASTICA GIORNATA MORBIDA.........

Ho camminato per strade sai Ho fatto cose che non dovrei Ho visto cose fantastiche Ho avuto donne bellissime Nessuna ha mai chiarito se Il mondo è vero senza di te... (Oh no?) Io credo di no!

Come non mi vedi sono qui per te fai la stronza e ridi di uno come me cosa fai mi prendi mi prendi in giro te cosa fai non rischi non valgo una ragione per te vieni qui! Uh uh uh STENDIMI........

Sto pensando a te mentre cammino, mentre parlo, mentre rido, mentre respiro sto pensando a te mentre mi sveglio, quando corro tutto il giorno sto pensando a te mentre mi spoglio di ogni orgoglio mentre guardo il mio destino sto pensando a te quando ricordo mentre ancora sento il tuo profumo.......

Ed ora che non mi consolo guardando una fotografia mi rendo conto che il tempo vola e che la vita poi è una sola...

Credi che sia facile Credi che sia semplice Vai a farti fottere Credi che sia Una storia semplice Cielo senza nuvole Un amore utile Sempre alla ricerca DOV'E'?? Uhò dov'è? Fin là!! Dov'è?...uh! dov'è... Questa felicità!

Susanna ha la maglietta numero 28 coi ricciolini in testa sembra proprio un confetto e non sta mai ferma un attimo gira dappertutto e quando pensi di fermarla è già passato da un anno.

T'IMMAGINI se fosse sempre DOMENICA tu fossi sempre libera e se tua madre fosse meno "nevrotica"!!!

Non è la gelosia! quello che sento quello che sento dentro! È più una malattia che non ci riesco che non capisco proprio!!!

mercoledì 11 maggio 2011

Le stelle stanno in cielo e i Sogni....non lo so....

Sei gelosa di te Ti guardi intorno se c'è una vestita uguale è che sedurre per te è più importante che che respirare....

Riconoscenza...ma che scemenza è stato parlarti di me! tu che sei solita, solita sì! ti piace...Divertirti...SI'!!! Riconoscenza...ma che scemenza è stato fidarmi di te! tu che sei solita, solita sì ...SOLITA fare così!!...

.....passami l'asciugamano!.... ....quello bianco....lì, sul divano!... .......TOFFEE!!!.... ......dai che ho freddo!!...TOFFEE!!...

Tu che dormivi piano quasi non ti sentivo ed allungavo la mano tra le lenzuola il tuo viso Io respiravo piano in quel silenzio calmo il giorno entrava dal vetro più che indeciso sorpreso!

Per esser felici per te Ci vuole 'un perché' Non ti fidi mai Non ci credi e lo sai Vuoi qualcosa di più E dici che tu Pretendi da me Qualcosa che io Non so!

Quando arrivano i conti sai ognuno paga comunque i suoi e sta' tranquillo che io.. ooh ooh!! i soldi ce li ho!

Sai che cosa penso Che se non ha un senso Domani arriverà... Domani arriverà lo stesso Senti che bel vento Non basta mai il tempo Domani un altro giorno arriverà..

Una canzone per te e non ci credi eh! sorridi e abbassi gli occhi un istante e dici "non credo di essere così importante" ma dici una bugia e infatti scappi via......

E rimani così incantato a seguire quei riflessi...che il Sole non lascia morire E ascolti le immagini dentro di te... mentre suoni...e la Musica.. ...NASCE DA SE'...

Va bé se proprio te lo devo dire non è che tu mi faccia poi impazzire Dio, ci resisto se non ci sei non muoio non penso solo a te tutte le sere e anche se non telefoni riesco a dormire

martedì 10 maggio 2011

Cosa facciamo stiamo insieme stasera dai non andare via.....

20 gocce di valium per dormire meglio tutta la notte a contare le gatte quelle con una macchia nera sul muso nelle soffitte vicino al mare voglio dormire.........

Ti sei voluta prender gioco di me... Ti sei voluta divertire......

GUARDAMI Non potrai mai trovare un altro come me Sarà difficile perfino anche per te Che hai sempre avuto tutto Tutto facile.......

OGNUNO COL SUO VIAGGIO OGNUNO DIVERSO E OGNUNO IN FONDO PERSO DENTRO I CAZZI SUOI

VIVERE! anche se sei morto dentro VIVERE! e devi essere sempre contento! VIVERE! è come un comandamento VIVERE..... o SOPRAVVIVERE....

Il fatto più strano e illogico è che nonostante che lo so continuo a fare debiti con me Vivere non è facile Sono fin troppo comodi i "non ho tempo sai" e gli "scusami" quello che vuoi non lo sai nemmeno te, oh yeee.

e non c'è niente che non va non c'è niente da cambiare.....

CHE COSA FAI???... QUANDO CE N'È PIÙ DI UNA E NON MI DIRE CHE NON GUARDI NESSUNA - OOOH OH - DIMMI - OOOH OH - TU GUARDI QUELLA ...SOLO QUELLA!!! QUELLA CHE NON SI PUÒ... QUELLA CHE NON CONVIENE QUELLA CHE NON SI DEVE PERCHÈ.... ...LEI NON È LÌ CON TE ...MA CHE LIBIDINEEEEEEE!